Pollo alle mandorle e curcuma

La curcuma è una spezia dal colore giallo-arancio proveniente dall'India. Per secoli è stata, ed è tutt'ora, uno degli ingredienti fondamentali della cucina mediorientale e del sud-est asiatico.
Per le sue proprietà benefiche e curative la curcuma è tradizionalmente impiegata sia nella medicina ayurvedica di origine indiana, sia nella medicina cinese, in particolare per la sua capacità di contrastare i processi infiammatori all'interno dell'organismo.


A riconoscere le potenzialità positive della curcuma sulla nostra salute è ora la medicina occidentale, dai cui studi essa si è rivelata sempre più al centro nel corso degli ultimi anni. A questa spezia indiana sono già riconosciute qualità di grande interesse sul piano medico. 

Da un lato la curcuma (Curcuma longa) ha dimostrato una profonda attività antinfiammatoria naturale e dall'altro proprietà antinfettive di estremo interesse (non dimentichiamo che la curcuma appartiene alla stessa famiglia dello zenzero). Già queste caratteristiche ne fanno un prodotto di spicco sul piano della modulazione naturale del sistema immunitario.



Prepariamo una ricettina con questa preziosa spezia

Ingredienti per 2 persone:
  • 200 gr di petto di pollo
  • 1 cucchiaio di mandorle a lamelle
  • 1/2 cucchiaio di curcuma
  • sale
  • farina di tipo "0" q.b. (anche senza glutine)
  • vino bianco q.b
  • olio di semi q.b.

Procedimento:
 
Tagliate il pollo a pezzettini e infarinarlo.
Fate scaldare un po’ di olio di semi, a fuoco basso, in una pentola. Appena l’olio sarà caldo ponete le mandorle e fatele tostare per qualche secondo, successivamente unite anche i pezzi di pollo. Non appena il pollo sarà dorato, aggiungete il vino bianco e il mezzo cucchiaio di curcuma, girate bene per amalgamare il tutto.
Cuocere per 15 minuti, mescolando spesso. A fine cottura aggiungete il sale e mangiate il piatto ben caldo. 

Gli appassionati di cucina orientale potranno aggiungere al piatto del riso basmati e buon appetito! 

 

Post popolari in questo blog

Torta di mele integrale senza zuccheri aggiunti

La ciambella che fa bene all'intestino

Alla radice della depressione e del risveglio spirituale