Zinco: il "postino" del nostro organismo

Lo zinco ti assomiglia perché come te svolge contemporaneamente molte azioni importanti. Grazie ai numerosi e diversificati ruoli biologici che svolge all’interno di tutte le cellule del nostro organismo, è un elemento fondamentale nella nutrizione quotidiana.


Lo Zinco è un minerale indispensabile agli esseri viventi e ha molteplici funzioni. Aiuta l'assorbimento delle vitamine, è importante nella digestione dei carboidrati ed è essenziale per la crescita, per lo sviluppo degli organi della riproduzione e per il normale funzionamento della prostata.
Test clinici hanno evidenziato che lo zinco può attenuare i sintomi della gastroenterite e del comune raffreddore. Fa anche un po' da "postino", nel senso che gli ioni di zinco servono al sistema nervoso per trasmettere i suoi impulsi, in particolare quelli associati alle ghiandole salivari, alla prostata, all'intestino, aiutando così a rafforzare il sistema immunitario.

La carenza di zinco è più spesso dovuta a fattori alimentari, anche se si conoscono sindromi da malassorbimento dovute a varie cause. Lo zinco è indispensabile per la struttura delle proteine e delle membrane cellulari, per l'assorbimento e l'attività delle vitamine e di altri minerali, per la normale funzione del sistema immunitario. È anche un elemento costitutivo di oltre 200 enzimi preposti alla digestione e al metabolismo.
Un minerale è poi necessario per la corretta attività di molti ormoni, inclusi l'insulina, l'ormone della crescita, gli ormoni sessuali e gli ormoni timici (legati alla funzionalità del timo, organo importante nei processi immunitari).
Inoltre un integratore a base di zinco, prodotto secondo elevati standard qualitativi, risulta utile per la salute della pelle e dei capelli.

Clicca qui per acquistare un integratore di zinco

Post popolari in questo blog

Torta di mele integrale senza zuccheri aggiunti

La ciambella che fa bene all'intestino

Alla radice della depressione e del risveglio spirituale