Olio essenziale pepe rosa: antimicrobico, antisettico e cicatrizzante

Bacche rosa (Pepe rosa) – Schinus Terebinthifolia

Le bacche della specie Schinus sono chiamate pepe, ma con questo hanno solo una somiglianza nella forma. Infatti non appartengono alla Famiglia e al genere delle piante di pepe (Piper nigrum) e hanno un aroma diverso, non  sono mai piccanti e sono poco aromatiche. Per questo spesso si chiamano falso pepe.

Lo  Schinus molle: è una pianta perenne alta 5-7 metri e molto ampia con rami flessuosi simili a quelli del salice che scendono fino a terra, foglie lunghe anche 30 cm lanceolate, piccoli fiori bianchi. I frutti a grappolo sono piccole bacche sferiche dapprima verdi e lucide e poi di un bel colore rosa intenso a maturazione. Cresce come pianta ornamentale nei paesi dell’area del Mediterraneo. S. terebinthifolius è una pianta con foglie arrotondate, verdi brillante aromatiche, piccoli fiori bianchi o giallo - verdini, frutti a grappolo (bacche) di un colore più vicino al rosso e più piccole di quello dello S. molle.

L'olio essenziale:
Ottenuto per: distillazione dei frutti
Nota: cuore

Proprietà: antimicrobico, antisettico, analgesico, antinfiammatorio, antispasmodico, rubefacente, tonico, stimolante, digestivo, cicatrizzante.


Indicazioni generali:
  • 1) Cicatrizzante indicato per il trattamento di ferite, piaghe, lacerazioni e ulcerazioni.
  • 2) Tonico digestivo, facilita la digestione e tonifica stomaco e intestino.
  • 3) Tonico circolatorio, indicato in caso di insufficienza arteriosa.
  • 4) Preparazione muscolare allo sforzo e recupero post prestazione.
  • 5) Diuretico
  • 6) Astenia e stanchezza.
Utilizzi nei diffusori: antisettico e disinfettante, migliora la qualità dell’aria.

Effetto della fragranza: rivitalizzante e stimolante, sostiene e allontana stanchezza e affaticamento.

Utilizzi in cosmetica: perfetto per il trattamento della cellulite iniziale e degli accumuli adiposi.

Curiosità: perfetto in cucina per un tocco fresco e speziato.

Avvertenze e controindicazioni: questo olio è generalmente non irritante, non sensibilizzante e non tossico. Non usare nel primo trimestre di gravidanza.

 Olio essenziale di pepe rosa. Clicca qui per acquistarlo