Clematis: il Fiore di Bach per prendere coscienza del presente

Clematis vitalba (vitalba, barba di vecchio):
La vitalba è comune in tutta Italia e la si riconosce per i rami rampicanti e per i fiorellini bianchi e verdognoli che profumano di vaniglia. La vitalba cresce volentieri lungo le strade arrampicandosi sugli alberi fino a 30 metri. Fiorisce da maggio ai primi di agosto. Per preparare il rimedio floreale si usa il metodo del sole, con una quantità sufficiente di ciuffi pieni di tanti fiori per coprire l’acqua (annotare se fiori singoli o doppi).

Cosa cura:
Distrazione, mancanza di concentrazione
Aspetto positivo:
Creatività pratica e produttiva


- il fiore del sogno ad occhi aperti -

Ha bisogno di questo fiore chi è sempre immerso nei suoi pensieri e mostra scarsa attenzione per quello che gli accade intorno. Clematis fa acquisire la capacità a prendere coscienza del presente e della realtà circostante,per realizzare la propria creatività
Cosa cura: sogni ad occhi aperti, fantasie, incoscienza, distrazione, poco interesse per il presente.
Cosa apporta: forte contatto con il presente, concretezza
"Per i sognatori, gli addormentati, per coloro che non sono mai completamente svegli, senza grande interesse nella vita. Persone tranquille, non veramente felici nella loro situazione attuale e che vivono piuttosto nel futuro che nel presente; vivono nella speranza di un tempo più felice quando i loro ideali potranno realizzarsi. Quando sono malati fanno pochi sforzi o anche nessuno sforzo per ristabilirsi. In certi casi arrivano a sperare di morire nella speranza di una vita migliore o, anche, di ritrovare una persona cara persa."
Frase affermativa: “Sono presente a me stesso e alla Vita, esprimo concretamente la mia creatività”

Post popolari in questo blog

Torta di mele integrale senza zuccheri aggiunti

La ciambella che fa bene all'intestino

Alla radice della depressione e del risveglio spirituale