Olio essenziale di rosa damascena: antidepressivo e stimolante

Rosa – Rosa damascena


Ottenuto per: distillazione dei fiori.
Nota: cuore.
Chemotipo caratterizzante: citronellolo (25%), nonadecale (10%), geraniolo (10%), nerolo (10%), orcinolo.
Proprietà: antidepressive, stimolanti, rivitalizzanti, antidepressivo, astringente, blandamente sedativo, afrodisiaco, cicatrizzante, depurativo, emostatico, antispastico, tonico per l'apparato circolatorio, lassativa, digestivo, cefalico, antisettico.
Indicazioni generali:
  • Depressione, esaurimento e grande stress fisico e mentale. Depressione nervosa, assumere 2 gocce di essenza di rosa due volte al giorno.
  • Mancata risposta alle terapie, astenia, energia
  • Infertilità, agisce sulla tensione nervosa e stimola la produzione degli spermatozoi, che diminuiscono a causa dello stress cronico frequente motivo di infertilità delle coppie.
  • Tensione nervosa, un bagno distensivo con 3 gocce di olio essenziale nella vasca da bagno preferibilmente la sera prima di andare a letto, restare immersi fino a quando vi sentirete completamente rilassati.
  • Cefalea, ungere i polpastrelli con poco olio vegetale e 1 goccia di olio essenziale e frizionate delicatamente le tempie e la fronte con un leggero movimento rotatorio.
  • Tonico generale, per stimolare la funzionalità epatica, diluire 2 gocce in 1 cucchiaio di olio di mandorle dolci, con questa miscela massaggiare delicatamente la zona del fegato per qualche minuto senza premere, effettuate solo un leggero sfregamento circolare per far penetrare l'olio.
  • Problemi di pelle, l'essenza può essere usata direttamente sulle parti irritate della pelle, in caso di fuoco di Sant'Antonio, un'applicazione con l'olio essenziale di rose assicura un discreto benessere.
     

    Olio essenziale di Rosa damascena. Clicca qui per acquistarlo 
Utilizzi nei diffusori: evaporato negli ambienti in cui si soggiorna favorisce il rilassamento e il buon umore, dona armonia ed aiuta ad avere fiducia in se stessi equilibrando emozioni negative di collera, gelosia e stress. Contrasta disperazione, rabbia, esaurimento e angoscia. Aiuta ad aprirsi alla saggezza universale, che riconosce la verità estrema della necessità delle cose. Usare in piccolissime dosi.
Utilizzi in cosmetica: oli e creme antirughe, mantiene l'idratazione, rallenta l'invecchiamento e difende dai radicali liberi. Indicato per il viso e il corpo. Per ritrovare la calma e la serenità massaggiare alcune gocce di olio di rosa mescolate con olio di mandorle sui polsi e sulle tempie due tre volte al giorno. E' l'ideale per le pelli mature, sensibili o secche. Grazie alla sua caratteristica decongestionante, l'essenza di rose è ideale per la cura della pelle, soprattutto quella dei neonati. E' il miglio olio per la cura e la bellezza della pelle, fin dall'antichità era utilizzato da re e regine. Più costoso dell'oro il vero olio essenziale di rosa è un vero elisir di giovinezza e salute.
Curiosità: è l'essenza dell'Angelo Custode. L'essenza di rose ha una struttura chimica molto complessa. Sono più di 400 le sostanze che la compongono e le conferiscono proprietà benefiche.
Avvertenze e controindicazioni: Non tossico, non irritante e non sensibilizzante.


Post popolari in questo blog

Torta di mele integrale senza zuccheri aggiunti

Detersivo liquido o in polvere? Cosa è meglio per la tua lavatrice?

Black Mask fatta in casa. Facile e veloce