Olio di neem 100%puro antisettico e antibatterico

L'olio di neem è un antisettico e antibatterico naturale che può essere usato come ingrediente in saponi e prodotti per la pelle.

antibatterico pelle piante

Il Neem è una pianta sempreverde che può svilupparsi sino a 25 metri ed è capace di produrre piccoli frutti giallastri contenenti uno o più semi, i quali rappresentano la fonte da cui si estraggono i principi attivi utilizzati nel campo cosmetico e dermatologico. È ricco di acido oleico (44,21%), acido linoleico (19,01%) a grassi saturi come l'acido palmitico e stearico. Ha spiccate proprietà antisettiche, antibatteriche ed insettifughe. Di colore marrone-verde ha un odore forte, caratteristico.

 Dove comprarlo? Clicca QUI ⇩⇩⇩


Svolge un'azione idratante, rigenerante e ristrutturante per i tessuti e ha proprietà antibatteriche, antifungine e antivirali. È quindi efficace sulle più comuni affezioni dermatologiche. Favorisce la rigenerazione dell'epidermide e combatte smagliature ed inestetismi. La sua predisposizione all'azione antibatterica e antinfiammatoria lo rende adatto all'utilizzo anche come crema per il viso, con effetto antiossidante e antiage.

Modalità di utilizzo: è un ottimo ingrediente per saponi, formulazioni per il trattamento topico di pelle problematica (acne, micosi, infezioni cutanee), in lozioni repellenti per gli insetti e nei trattamenti anti pidocchi.

 Dove comprarlo? Clicca QUI ⇩⇩⇩



    - Corpo: Applicare a gocce sulla zona da trattare e massaggiare fino a completo assorbimento.
    - Cuoio capelluto: Applicare a gocce sui polpastrelli, frizionare la cute e al mattino fare uno shampoo.
    - Gengive: Versare alcune gocce su un pezzetto di cotone e applicare sulle gengive.
    - Insettorepellente: Applicare alcune gocce su varie zone del corpo.
    - Ambiente: Aggiungere 5-7 gocce nella lampada per aromi.

Queste sue proprietà derivano da una serie di composti amari, tra cui l'azadiractina. L'olio si può diluire sia con altri oli vegetali che in acqua, si applica sulla zona colpita e in breve tempo può ridurre visibilmente rossore, infiammazione e irritazione. Il Neem è particolarmente efficace sulla pelle quando c'è prurito, pizzicore e bruciore ma anche in caso di malattie della pelle come la scabbia, pidocchi e tigna, infezioni dell'unghia del piede. È possibile trattare anche le piante quando affette da funghi o virus.

 Dove comprarlo? Clicca QUI ⇩⇩⇩

Post popolari in questo blog

Detersivo liquido o in polvere? Cosa è meglio per la tua lavatrice?

Soffri di infiammazioni costanti? Allora questo alimento non può mancare sulla tua tavola

Pochi ingredienti naturali e casalinghi per una pelle da fata