Olio di cocco: un prezioso alleato in cucina e in spiaggia

L'olio di cocco vergine è ricco di acido laurico e acidi grassi a catena media facilmente digeribili. Contribuisce a stimolare il metabolismo, è incredibilmente nutriente, di gusto delizioso e ha un "punto di fumo" alto che lo rende ideale per la cucina. E' quindi ideale per uno stile di vita salutare e per il mantenimento di un peso ideale.


È ideale in gravidanza e allattamento per promuovere una ottimale salute della madre e una crescita adeguata del bambino. Utile nel trattare i problemi digestivi, come la sindrome dell’intestino irritabile (IBS), la pancreatite, le ulcere, la colite ulcerosa e il morbo di Crohn. È uno dei pochi grassi tollerati da coloro che hanno subito l’asportazione delle cistifellea.

Si è evidenziato che l’olio di cocco ha proprietà anti–virali, anti-batteriche, anti–fungine e antiparassitarie, contribuendo a prevenire e curare i problemi di salute come infezioni “difficili” come virus HIV, herpes, citomegalovirus, Candida Albicans, ceppi influenzali, e vari patogeni fra cui Listeria ed Heliobacter pylori e molte malattie tra cui alcuni tumori, grazie all'Acido Caprilico .
È termogenico, il che significa che contribuisce ad aumentare il metabolismo dell’organismo (alcuni studi dimostrano fino al 48 % e fino al 65 % nelle persone molto obese, contribuendo a livelli più elevati dell’energia).
Favorisce il calo di peso, la normalizzazione dei livelli di colesterolo e supporta il sistema immunitario.




L'olio di cocco si ricava dalla spremitura a freddo della polpa della noce di cocco.

Contiene:
  • acido grasso saturo a catena media che accelera e stimola il metabolismo con un’azione protettiva sul sistema circolatorio. Giunge direttamente nel fegato, dove viene trasformato in energia. Molto apprezzato dagli sportivi, si integra perfettamente in una dieta energetica.
  • acido caprilico: effetto antinfiammatorio, avrebbe anche effetti antifungino e antimicotico.
  • acido laurico, lo stesso presente nel latte materno. L’olio di cocco migliora l’assimilazione di calcio, magnesio e delle vitamine liposolubili.

L'olio contiene circa il 90% di acidi grassi saturi, privo di colesterolo e tra gli oli vegetali quello che ha la minore quantità di acidi grassi insaturi, quindi con minime quantità di acido oleico. Esso contiene numerosi acidi grassi, la maggior parte dei quali saturi, utilizzato come alimento, non influenza negativamente i livelli di colesterolo, poiché gli acidi grassi che contiene sono a corta catena. A temperature inferiori ai 24°, l'olio di cocco si presenta solido perciò in climi più freschi si presenta in forma di burro, ma all'aumentare della temperatura fonde piuttosto velocemente diventando liquido come un olio, ha un odore molto leggero e delicato, appena percepibile.
Anche in cottura è poco incline ad ossidarsi e per questo difficilmente irrancidisce. 
L'olio di cocco trova impiego in svariati campi: alimentare, industriale e cosmetico. Considerevole è l'uso che si fa in cosmetica dell'olio di cocco, per le sue benefiche proprietà nei confronti della pelle e dei capelli, anche come emolliente è ottimo.

Come usare l'olio di cocco sul nostro corpo:
  • L’olio di cocco ha ottime proprietà idratanti e ristrutturanti se usato sui capelli, basta inumidire i capelli e applicare l'olio di cocco sulla lunghezza, dove i capelli sono maggiormente danneggiati, lasciare agire per un 15 min e poi procedere con lo schampoo.
  • potete spruzzare un po’ di questo versatile olio su tutta la chioma prima di andare in spiaggia e, eventualmente, dopo il bagno in mare, per contrastare la salsedine.
  • Un’altra applicazione per questo prodigioso olio é quella di idratante per la pelle. In particolare, applicatelo sulla pelle umida dopo la doccia, per una pelle morbida e profumata.
Ma ricordatevi di non esagerare perché essendo un olio…unge!! In sintesi l'olio di cocco puro ed in piccole quantità è consigliato per la cura quotidiana della pelle screpolata e delle zone secche del viso e del corpo.





Post popolari in questo blog

Torta di mele integrale senza zuccheri aggiunti

Detersivo liquido o in polvere? Cosa è meglio per la tua lavatrice?

Black Mask fatta in casa. Facile e veloce