Lupini: la più preziosa fonte di proteine vegetali

Per una dieta equilibrata bisogna includere una quantità di proteine di alta qualità che corpo utilizza per la struttura, la trasformazione e rimodellamento delle varie sostanze che lo compongono.

La farina di lupino dolce ha un contenuto proteico del 65% , tutti gli aminoacidi essenziali sono presenti in una particolare forma facilmente utilizzabile. La farina di lupino è adatta soprattutto per i vegetariani, vegani e crudisti che non utilizzano fonti di proteine animali.
È indicata anche per gli atleti ed è priva di purine (composti proteici acidi) con un bassissimo contenuto di amidi.
Tutti i nutrienti preziosi della pianta lupino sono contenuti nella polvere proteica da usare in salse, minestre e condimenti, è molto gustosa ed è altamente raccomandata anche per l’utilizzo del pane, dolci e altri prodotti da forno.


Proprietà del lupino

A livello di composizione, il lupino dolce ricorda la soia, ed è costituito al 39% da proteine, il che lo rende un prodotto estremamente proteico.
Contiene inoltre tutti gli aminoacidi essenziali, tra cui la lisina: ecco perché il lupino dolce ha un alto valore nutrizionale.


I suoi grassi (max. 7%) sono privi di colesterolo,  e sono costituiti in gran parte da acidi grassi mono e polinsaturi: protetti dall'ossidazione grazie all'elevalo contenuto di carotenoidi e vitamina E.
I lupini dolci non contengono amido o lattosio, e sono privi di purine.
In più, hanno un potenziale allergenico inferiore agli altri legumi e sono privi di OGM.
Tabella Nutrizionale relativa a 100 gr/ml
  • Valore energetico 360 kcal - 1440 kJ
  • Proteine 38-42 g
  • Carboidrati 7-11 g
  • di cui Zuccheri 7-11 g
  • Grassi 10-14 g
  • di cui Saturi 1-2 g
  • Fibre 24-32 g
  • Sale

Post popolari in questo blog

Torta di mele integrale senza zuccheri aggiunti

Detersivo liquido o in polvere? Cosa è meglio per la tua lavatrice?

Black Mask fatta in casa. Facile e veloce