La chlorella: il vegetale con la maggiore quantità di clorofilla

La Chlorella è una micro-alga unicellulare che contiene la maggior risorsa di clorofilla di tutti i vegetali.
La clorofilla ha un'affinità unica con l'ossigeno similmente all'emoglobina e infatti aiuta a:

  • Pulire, idratare e ossigenare il sangue.
  • Aggregare ed espellere metalli pesanti e pesticidi dall'organismo.
  • Alcalinizzare il corpo.
  • Pulire gli organi vitali come gli intestini.
  • Aumentare il numero dei globuli rossi.
  • Ripristinare e stimolare il sistema immunitario.
 
La Chlorella inoltre contiene il il gruppo di acidi nucleici denominati Fattori di Crescita Chlorella (CGF), utili perchè:

  • Favoriscono la produzione di cellule sane senza ovviamente incrementare quelle malate;
  • Favoriscono la proliferazione di batteri benefici;
  • Agiscono come anti virali, anti micotici e anti batterici;
  • Inoltre rilasciano vitamine, minerali, proteine e acidi grassi essenziali.
Ogni alga Chlorella è autosufficiente e racchiude in sé tutte le componenti essenziali per la sua esistenza. Sfruttando l'alta concentrazione di clorofilla, la Chlorella si riproduce rapidamente attraverso fotosintesi, necessitando infatti solo di anidride carbonica, acqua, sole e una minima quantità di nutrienti minerali.

Fattori di crescita (CGF) e anti-aging:
Paragonata alla Spirulina, la Chlorella ha meno proteine (50%), ma grazie alla presenza degli acidi nucleici, diventa un importante supporto per chi pratica sport o chi vuole potenziare la massa muscolare in quanto in essi sono presenti tutti gli amminoacidi essenziali. Superati i venti anni, la produzione di RNA cala e ne consegue che anche le cellule subiscono una diminuzione in rigenerazione. Gli alimenti ricchi in acidi nucleici aiutano il rinnovo di cellule danneggiate come quelle muscolari, della pelle, dei capelli e degli organi vitali. Dunque la Chlorella è un valido alleato contro l'invecchiamento cellulare e la prevenzione di malattie degenerative collegate ad esso.


Disintossicazione:
Oramai viviamo in un mondo sempre più tossico e inquinato. Questo implica che l'aria e l'acqua vengono facilmente contaminate da pesticidi e metalli pesanti come il mercurio e il cadmio. E anche il nostro cibo di conseguenza ne è intaccato. Questi veleni sono i principali fattori di formazione dei radicali liberi che frequentemente degenerano in malattie.

La Chlorella presenta un incredibile qualità disintossificante: la parete di cellulosa non digeribile attrae e aggrega queste tossine nocive liberano così il nostro sangue e gli organi vitali, soprattutto il fegato e gli intestini!

Nutrizione:
La Chlorella contiene un vasto assortimento di vari nutrimenti come le vitamine: persino il complesso delle vitamine B (addirittura uno spettro della B12!), la vitamina C e la vitamina K. Inoltre presenta i minerali e gli acidi grassi essenziali (di più rispetto la Spirulina). Circa 20 di questi acidi grassi formano la varietà degli Omega-3 ALA, utili per pulire le arterie, abbassare il livello di grassi nel sangue e la pressione sanguigna, rinvigorire il sistema nervoso, proteggere dagli infarti e da altre malattie e  rinforzare le articolazioni.


MODO D'USO:
Basta aggiungerne la polvere nella quantità di mezzo cucchiaino nei frullati, succhi o acqua. Altrimenti si può sempre miscelare con il Cacao Crudo Ishwari per ottenere un super salutare cioccolato! Da ricordarsi che la Cholrella è particolarmente efficace combinata con la Spirulina.


Dove trovare la CHLORELLA? ⇩⇩⇩

Post popolari in questo blog

Torta di mele integrale senza zuccheri aggiunti

La ciambella che fa bene all'intestino

Alla radice della depressione e del risveglio spirituale