Succo e infuso di ortica per il drenaggio dei liquidi

L'ortica è nota per numerose proprietà benefiche: depurativa del fegato e dei reni, cotrasta calcoli e sabbia di entrambi gli organi; ha proprietà antireumatiche; nello stomaco agisce depurandolo da ristagni e favorendo la guarigione delle ulcere, combatte enteriti acute e croniche.
Indicata in caso di reumatismo gottoso, litiasi renale, dermatosi, diarrea, anemia, emorragie.


Tutti sappiamo che l'ortica «punge» ma, se imparate a evitare questo inconveniente, scoprirete un intero universo di qualità preziose e insospettate.
Utilizzata fin dall'Antichità, le sue diverse varietà trovano ancora oggi molteplici applicazioni in ogni campo: è un valido rimedio contro le allergie, combatte il colesterolo ed è un aiuto prezioso in caso di malattie cardiovascolari; rende i capelli più forti, folti e lucidi, aiuta a combattere la cellulite, dona una pelle liscia a chi soffre di acne.
È molto nutriente (è detta infatti «carne dei poveri») e può servire a preparare torte salate, gelatine, minestre e tanti altri piatti sani e gustosi. Ed è anche un ottimo fertilizzante biologico! 

Ti potrebbe interessare:

Succo di ortica biologico
Risotto all'ortica


Come si prepara il succo?

 acqua, 
mele,
carote,
zucchero d'uva, 
ortica bio (in minor quantità),
succo di limone.

Estrarre il succo e bere subito.


Come si prepara l'infuso? 

1 cucchiaio raso di foglie di ortica, 
1 tazza d’acqua 



Controindicazioni
L'assunzione dell'ortica è sconsigliata durante la gravidanza perché stimola la motilità dell'utero.  Tutta la pianta è ricoperta da una peluria urticante che può causare allergia e irritazioni. Infine, date le proprietà diuretiche, se ne sconsiglia l'uso in concomitanza con farmaci diuretici.
Consultare sempre il medico
Ti potrebbe interessare:


Post popolari in questo blog

Torta di mele integrale senza zuccheri aggiunti

Detersivo liquido o in polvere? Cosa è meglio per la tua lavatrice?

Black Mask fatta in casa. Facile e veloce