Olio di sesamo: un ingrediente salutare in una ricetta coreana


La cucina orientale è entrata da un po' di anni nelle nostre case, cosi' tradizioni e sapori culinari dell'Est si mescolano con la più tradizionale delle cucine, quella occidentale.


L'ingrediente principale di questa ricetta è l'olio di sesamo. In Italia non siamo abituati ad usare oli diversi da quello di oliva ma in altri paesi si usano diverse varietà. L'olio di sesamo in particolare, estratto dai suoi semi, è molto usato in Oriente ed ha delle importanti proprietà, infatti, è ricco di vitamine (A, B1, B2, B3, E), OMEGA 3 E 6 , FERRO e SALI MINERALI tra cui calcio, fosforo, zinco, magnesio e rame.

I suoi effetti sono molteplici perchè:

  • regola la pressione sanguigna
  • regola l'intestino pigro
  • rinforza il sistema immunitario
  • agisce come antiossidante
 
Vediamo ora come usarlo in cucina.

 

Oggi prepariamo un riso semplice, con pochi ingredienti, ma nutriente e dietetico.


INGREDIENTI:

  • Riso bianco o integrale 
  • Alghe (*nori già grigliate con olio di sesamo, di vinaccioli e di mais, sale)  
  • Olio di sesamo 
  • Uova

*Se al supermercato non riuscite a trovare le alghe già grigliate, potete farle sulla piastra a casa con il sale e l'olio di oliva e mais. La resa sarà diversa ma comunque buona.
Le quantità sono indicative in base al vostro gusto.




PROCEDIMENTO:

Cucinare il riso in acqua salata.
Cuocere l'uovo sul tegame con un po' d'olio.
Quando è tutto pronto aggiungere al riso, l'uovo e le alghe (tagliati in pezzi piccoli) e condire con l'olio di sesamo.
Questo olio, rispetto a quello d'oliva, ha un sapore e un odore aromatico particolare, tale da rendere questo riso, apparentemente semplice, davvero buono. 


Post popolari in questo blog

Torta di mele integrale senza zuccheri aggiunti

La ciambella che fa bene all'intestino

Alla radice della depressione e del risveglio spirituale