I 5 alimenti che fanno dimagrire


É chiaramente visibile, in tutti i giornali, siti, tv che la forma fisica sta diventando un argomento molto gettonato, in quanto ognuno di noi cerca di raggiungere i più famosi stereotipi fisici di bellezza. 




Ma toccare questi argomenti ha le sue negatività perché spesso vengono presi di esempio modelli sbagliati e spesso si può ricadere in una eccessiva magrezza... malsana. Se invece l'argomento viene trattato e immagazzinato nella giusta maniera può avere i suoi risvolti positivi. Infatti, curare l'alimentazione con lo scopo di raggiungere obiettivi di benessere legati alla prevenzione e alla salute, può solo giovare.

Vediamo quindi ora 5 alimenti che introdotti in una sana alimentazione possono aiutare a perdere del peso ma allo stesso tempo nutrirci in modo adeguato e sano.


Avena:

Le ottime caratteristiche nutrizionali dell'avena, ricca di fibre, la rendono un ottimo alimento in grado di fornire energia a lungo termine senza causare picchi insulinici.
Tratto da http://www.my-personaltrainer.it/nutrizione/avena.html
Tra tutti i cereali, è quello più ricco di proteine (12,6-14,9%) e di sostanze grasse, tra cui l'essenziale acido linoleico. Ottimo anche il contenuto di fibre solubili, che rendono l'avena un alimento ideale per placare l'appetito, regolarizzare la funzione intestinale e normalizzare il peso corporeo. 


Tratto da http://www.my-personaltrainer.it/nutrizione/avena.html
Peperoncino:

E' in grado di aumentare la temperatura interna del corpo, con un effetto immediato sull’accelerazione del metabolismo, favorendo in questo modo il consumo di calorie introdotte con i pasti. Inoltre, in condizioni di “dieta”, l’aggiunta della spezia favorisce la diminuzione dei morsi della fame e del desiderio di mangiare al pasto successivo. 

Ananas:

L'azione diuretica dell'ananas ci permette l'eliminazione dell’eccesso di liquidi presente nel nostro organismo,  in questo modo perderemo anche il grasso delle parti del corpo in cui i liquidi solitamente si accumulano, come l'addome e il viso. Inoltre, poiché l’ananas ha un basso contenuto di calorie ed è composto in gran parte da acqua, è un alimento che si può mangiare senza aumentare notevolmente l’apporto calorico.


Finocchio:

Aiuta a ridurre l’indice glicemico degli alimenti più ricchi di zuccheri assunti nello stesso pasto. Migliora la ritenzione idrica, rendono il finocchio un diuretico naturale ad elevata azione depuratrice. Grazie alla sua ricchezza di oli essenziali, il finocchio ha proprietà antispastiche e carminative poiché riduce la fermentazione intestinale.

Cannella:

Una spezia dolce e dal profumo inebriante che aiuta a controllare il livello di zuccheri nel sangue, arginare la voglia di dolci e favorire la perdita di peso, in particolare sull'addome.

 

LIBRI CONSIGLIATI: Tutti i libri di Medicine Alternative 
 



Antonella Scappati naturopata esperta in alimentazione naturale, fitoterapia e fiori di Bach

email: antonella.scappati@gmail.com

Post popolari in questo blog

Torta di mele integrale senza zuccheri aggiunti

La ciambella che fa bene all'intestino

Alla radice della depressione e del risveglio spirituale